Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 giu 2022

Parte la ’rivoluzione’ che porterà a 20 squadre in A2 mentre in B si passerà da 64 a 42 formazioni

18 giu 2022

È stata ufficializzata la riforma dei campionati di basket che inizierà già dalla stagione 2022- 2023 per arrivare a regime in quella 2024-’25. Una rivoluzione che non toccherà l’A1. Sotto la massima serie ci saranno l’A2, la nuova B1, l’Interregionale (ex C Gold) e la C Unica con squadre di C Gold e di C Silver. Questo il dettaglio.

Serie A2 Il nuovo format prevede un girone unico a 20 squadre dal 2024-2025, ma per arrivarci si passerà da 24 nel 2023- 2024, frutto di 6 retrocessioni nel prossimo campionato: scenderanno le ultime di ogni girone e le perdenti dei playout incrociati tra le classificate dal 10° al 13° posto. Confermata per il 2022-2023 la formula di quest’anno, compresa la fase ad orologio da 4 partite. Quella definitiva, vedrà due promozioni in A2 e due retrocessioni in B.

Serie B Si passerà dalle 64 partecipanti attuali alle 42 dal 2024 -2025. In mezzo ci sarà una B1 a 36 nel 2023-2024. Nella prossima stagione saranno in 32 a salire in B1, mentre le altre 32 scenderanno in Interregionale. Le prime 4 dei 4 gironi (confermati da 16) si giocheranno i due posti per l’A2 nei playoff promozione. Le 14 non promosse formeranno la nuova B1, insieme alle 16 vincenti dei playoff interni ai gironi tra le classificate dal 5° al 12° posto e alle 6 retrocesse dalla A2. Per arrivare alle 42 iscritte dell’annata 2024-2025, le 32 delle 34 della B1 2023-2024 (due saliranno in A2) saranno unite alle 6 retrocesse dalla A2, poi ci sarà un interscambio con l’Interregionale con 4 retrocessioni e 6 promozioni. A regime, dalla serie B1 saliranno 2 squadre in A2 e ne scenderanno 4. Sarà possibile tesserare uno straniero, ma comunitario.

Interregionale Il campionato sarà a 96 squadre: 32 della B e 44 della serie C Gold (l’Emilia Romagna dovrebbe averne 3) più 20 wild card. Le squadre saranno suddivise in 4 Division geografiche all’interno delle quali ci saranno Conference da 12. Nel primo anno saranno 6 le promozioni, poi 4 dal 2024- 2025. Le retrocessioni saranno 12.

C Unica Questo torneo sarà a 192 partecipanti con 16 gironi da 12, seguirà il criterio delle suddivisioni in 4 Conference e 4 Division geografiche e sarà formato da squadre di serie C Gold e C Silver.

Luca Del Favero

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?