Lino Dalla Valle (foto) da oltre mezzo secolo è l’indiscusso ‘patron’ del Russi. Nel corso degli anni accanto a lui si sono avvicinati i tanti, ma è sempre rimasto al timone. Dagli anni 70 un’altalena di risultati ha portato i ‘falchetti’ dalla promozione, alla D, fino all’approdo in C2 nel campionato 992000. Il campionato successivo il Russi è protagonista di una rocambolesca retrocessione che dopo lo spareggio col Viareggio lo ha...

Lino Dalla Valle (foto) da oltre mezzo secolo è l’indiscusso ‘patron’ del Russi. Nel corso degli anni accanto a lui si sono avvicinati i tanti, ma è sempre rimasto al timone. Dagli anni 70 un’altalena di risultati ha portato i ‘falchetti’ dalla promozione, alla D, fino all’approdo in C2 nel campionato 992000. Il campionato successivo il Russi è protagonista di una rocambolesca retrocessione che dopo lo spareggio col Viareggio lo ha riportato in D. Un saliscendi continuo che nel 20132014 ha visto i falchetti finre in Promozione dopo aver perso i play out con la Copparese. Qui è rimasto, nonostante un fugace ritorno in Eccellenza, fino all’anno scorso, quando ha centrato una nuova promozione in Eccellenza. La filosofia del ‘patron’ Della Valle è stata sempre quella di prestare attenzione al bilancio e di valorizzare i giovani. Pur non risultando più ufficialmente il presidente, Dalla Valle non ha mai abbandonato la squadra ed è sempre rimasto vicino ai destini societari. Nel mezzo secolo della sua era sono stati lanciati tanti futuri professionisti, nomi che messi ipoteticamente assieme non avrebbero sfigurato fra i ’pro’, magari in serie A. Ecco l’elenco: Alex Calderoni (1976, Portiere), Cesena, Forlì, Alzano, Ravenna, Monza, Atalanta, Treviso, Torino, Juve Stabia; Massimo Carrera (1964, Difensore) Pescara, Bari, Juventus, Atalanta, Napoli; Michele Paramatti (1968, Difensore), Spal, Bologna, Juventus, Reggianaùù); Riccardo Maritozzi (1959, Centrocampista), Torino, Palermo, Udinese, Spal, Foggia, Cavese, Cagliari; Gianluca Ricci (1968, Difensore) Cesena, Gubbio, Viareggio, Bari, Padova, Ancona, Perugia; Stefano Torrisi (1971, Difensore) Modena, Ravenna, Reggiana, Torino, Bologna, Parma, Atletico Madrid; Denis Bergamini (1962, Centrocampista) Cosenza; Damiano Longhi (1966, Centrocampista), Modena, Padova, Pescara, Alicante, Reggiana, Treviso; Alberto Bergossi (1959, Attaccante) Bologna, Palermo, Spal, Avellino, Bari, Mantova; Mirko Valdifiori (1986, Centrocampista) Cesena, Padova, Legnago, Empoli, Torino, Spal; Fulvio Gheo Francesconi (1944, Attaccante), Como, Roma, Sampdoria, Catania, Reggiana; Allan Baclet (1986, Attaccante)L ecce, Vicenza, Frosinone, Novara, Cosenza.

Mario Silvestri