Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 giu 2022

Un Europeo pieno di difficoltà per la ravennate Baldassarri

Alla competizione in corso in Israele si è qualificata solo per la finale della palla, ieri però è giunto l’argento a squadre

18 giu 2022
La ravennate Milena Baldassari nella prova con la palla, dove per ora è 6ª
La ravennate Milena Baldassari nella prova con la palla, dove per ora è 6ª
La ravennate Milena Baldassari nella prova con la palla, dove per ora è 6ª
La ravennate Milena Baldassari nella prova con la palla, dove per ora è 6ª
La ravennate Milena Baldassari nella prova con la palla, dove per ora è 6ª
La ravennate Milena Baldassari nella prova con la palla, dove per ora è 6ª

Non è un Europeo da ricordare quello che sta vivendo Milena Baldassarri. La ginnasta ravennate non è mai riuscita a mostrare tutte le sue qualità nelle gare di lità disputate in questi giorni sulla pedana dell’Expo di Tel Aviv, centrando solo una delle 4 finali degli attrezzi. Baldassarri è riuscita ad entrare nella Final Eight nella palla dove è arrivata 6ª con 31.800 punti. Nel nastro ha invece chiuso 10ª con 30.350 punti, nel cerchio si è piazzata 12ª (31.350 punti) e nelle clavette ha ottenuto il 24° posto con 28.700 punti. L’ottima notizia arriva dalla classifica per Team dove l’Italia grazie ai punteggi di Milena e di Sofia Raffaeli ha vinto l’argento con 255.950 punti dietro alla Bulgaria con 269 e davanti alla Germania con 247.850.

Conoscendo il carattere della Baldassarri cercherà subito un riscatto e l’occasione sarà oggi nell’All Around in programma dalle 10 alle 15.05 (RaiPlay trasmette la diretta dalle 12.40 alle 15.05), gara clou dell’Europeo alla quale partecipano le migliori 24 ginnaste e dove Milena si presenta da 10ª con 93.930 punti, dovendo quindi compiere una grande rimonta per ambire alle prime posizioni. In testa c’è la bulgara Kaleyn con 103.600 punti che ha scalzato l’italiana Raffaeli (103.550). L’azzurra resta tra le favorite per la vittoria dell’All Around e dei titoli di specialità, ma oltre a Kaleyn dovrà guardarsi anche dall’altra bulgara Nikolova, 3ª con 101.250 punti. Per Baldassarri non sarà semplice entrare tra le prime 3, ma può ambire a una medaglia nella finale della palla domani dalle 9 alle 10 (diretta su RaiPlay).

l.d.f.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?