Il muro della Consar Ravenna cerca di fermare lo schiacciatore Juantorena
Il muro della Consar Ravenna cerca di fermare lo schiacciatore Juantorena

Ravenna, 30 dicembre 2018 - Troppo forte la corazzata Lube Civitanova vice campione d’Italia per la Consar Ravenna. I giallorossi hanno impensierito i cucinieri sono nel terzo set quando hanno avuto anche la possibilità di portarsi sul 20-21.

Coach Graziosi ha dato spazio anche ad Argenta nel ruolo di opposto, spostando il lussemburghese Rychlicki a schiacciare alla mano.

Il tabellino
Consar Ravenna-Lube Civitanova 0-3 (16-25, 18-25, 20-25)


CONSAR RAVENNA: Russo 3, Saitta, Poglajen 6, Verhees 3, Rychlicki 13, Raffaelli 3; Goi (L); Di Tommaso, Argenta 4, Lavia 2, Smidl, Elia 1; ne: Marchini, Frascio (L2). All. Graziosi.
LUBE CIVITANOVA: Leal 14, Simon 9, Bruninho 2, Juantorena 14, Cester 3, Sokolov 13; Balaso (L1); D’Hulst, Cantagalli, Massari, Diamantini; ne: Marchisio (L2), Stankovic, Sander. All. De Giorgi.
Arbitri: Puecher (Pd) e Florian (Tv).
Note – Durata set: 26’, 28’, 29’, per un totale di 1h 23’. Ravenna: bs 11, bv 7, muri 1, errori 9; Civitanova: bs 12, bv 6, muri 3, errori 6. Spettatori 2.900 per 20.215 euro di incasso.



I risultati della seconda giornata di ritorno di Superlega: Consar Ravenna-Cucine Lube Civitanova 0-3 (16-25, 18-25, 20-25); Sir Safety Conad Perugia-Calzedonia Verona 3-2 (25-16, 21-25, 25-27, 26-24, 15-9); Kioene Padova-Revivre Axopower Milano 1-3 (23-25, 23-25, 25-15, 19-25); Vero Volley Monza-Top Volley Latina 3-1 (20-25, 25-22, 25-23, 25-21); Itas Trentino-Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 3-0 (25-19, 25-11, 25-23) 29/12/2018 ore 20:30; Azimut Leo Shoes Modena-Bcc Castellana Grotte 3-0 (25-18, 25-18, 25-17); Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Emma Villas Siena 3-0 (25-22, 25-17, 26-24).

La classifica di Superlega dopo la seconda giornata di ritorno: Sir Safety Conad Perugia 39; Itas Trentino 38; Cucine Lube Civitanova 36; Azimut Leo Shoes Modena 34; Revivre Axopower Milano 26; Vero Volley Monza 23; Calzedonia Verona 22; Consar Ravenna 18; Kioene Padova 18; Top Volley Latina 16; Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 16; Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 14; Emma Villas Siena 10; Bcc Castellana Grotte 5.

Il prossimo turno in programma domenica 6 gennaio alle ore 18: Itas Trentino-Sir Safety Conad Perugia (in anticipo sabato 5 alle ore 18); Cucine Lube Civitanova-Calzedonia Verona Ore; Top Volley Latina-Revivre Axopower Milano; Azimut Leo Shoes Modena-Consar Ravenna; Bcc Castellana Grotte-Kioene Padova; Vero Volley Monza-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia (alle 20:30); Globo Banca Popolare del Frusinate Sora-Emma Villas Siena (in posticipo l’8 gennaio alle ore 20:30).