Modena Volley - Ravenna, un attacco del centrale Verhees, ex di turno al pari di Argenta
Modena Volley - Ravenna, un attacco del centrale Verhees, ex di turno al pari di Argenta

Modena, 6 gennaio 2019 - Senza scampo. La Consar Ravenna esce sconfitta 3-0 (26-24, 25-21, 25-17) dal ‘derby d’Italia’ contro l’Azimut Modena giocato al PalaPanini, e colleziona il 3° ko consecutivo.

I ravennati, privi dell’opposto titolare Rychlicki, impegnato nelle qualificazioni europee con la nazionale lussemburghese, hanno opposto una forte resistenza soprattutto nel set d’apertura, poi sono calati alla distanza, lasciando strada ai ‘gialli’ modenesi che, un po’ a sorpresa, hanno schierato Zaytsev (annunciato inizialmente in convalescenza) nel sestetto titolare. Il sestetto di coach Velasco ha invece rinunciato al centrale Holt, sostituito dal rientrante Mazzone.

La Consar Ravenna – scavalcata da Padova in classifica e scivolata nuovamente al 9° posto – tornerà in campo sabato prossimo nell’anticipo della quarta giornata di ritorno di Superlega per affrontare (alle 20.30 al Pala de André) il Vero Volley Monza dell’ex tecnico Soli e dell’ex alzatore Orduna.

Il tabellino

Azimut Leo Shoes Modena-Consar Ravenna 3-0
(26-24, 25-21, 25-17)

AZIMUT LEO SHOES MODENA: Christenson 3, Urnaut 13, Anzani 5, Zaytsev 14, Bednorz 18, Mazzone 4, Benvenuti (L), Rossini (L), Pinali 0, Keemink 0. N.E. Van Der Ent, Kaliberda, Truocchio, Pierotti. All. Velasco.
CONSAR RAVENNA: Saitta 1, Poglajen 8, Verhees 6, Argenta 15, Raffaelli 5, Russo 8, Marchini (L2), Lavia 1, Smidl 0, Di Tommaso 0, Goi (L1). N.E. Elia. All. Graziosi.
ARBITRI: Cappello, Cerra.
NOTE - durata set: 30', 28', 25'; tot: 83'.

Gli altri risultati della terza giornata di ritorno:
Itas Trentino-Sir Safety Conad Perugia 3-0 (25-23, 25-19, 35-33); Cucine Lube Civitanova-Calzedonia Verona 3-2 (23-25, 26-24, 23-25, 25-19, 15-12) Ore 18:15; Top Volley Latina-Revivre Axopower Milano 1-3 (25-22, 25-27, 23-25, 28-30); Azimut Leo Shoes Modena-Consar Ravenna 3-0 (26-24, 25-21, 25-17); Bcc Castellana Grotte-Kioene Padova 0-3 (20-25, 30-32, 18-25); Globo Banca Popolare del Frusinate Sora-Emma Villas Siena martedì alle ore 20:30.

La classifica della Superlega dopo la terza giornata di ritorno: Itas Trentino 41, Sir Safety Conad Perugia 39, Cucine Lube Civitanova 38, Azimut Leo Shoes Modena 37, Revivre Axopower Milano 29, Calzedonia Verona 23, Vero Volley Monza 23, Kioene Padova 21, Consar Ravenna 18, Top Volley Latina 16, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 16, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 14, Emma Villas Siena 10, Bcc Castellana Grotte 5.