Il centrale Roberto Russo, mvp del match
Il centrale Roberto Russo, mvp del match

Ravenna, 23 dicembre 2018 - Deve sudare parecchio, ma alla fine porta a casa la vittoria in rimonta. La Consar Ravenna chiude il girone di andata fallendo l’obiettivo dell’ingresso alla Coppa Italia (serviva vincere da 3 punti), ma interrompe comunque una striscia negativa di 3 ko consecutivi, l’ultimo dei quali particolarmente doloroso, domenica scorsa a Padova.

Per superare la penultima della classe, coach Graziosi si è affidato nuovamente al sestetto con Rychlicki opposto e Raffaelli schiacciatore. Alla fine l’opposto lussemburghese ha messo giù 24 palloni col 44% di positività, ma il vero mattatore è stato il centrale Russo che – aggiudicandosi il titolo di mvp della sfida – ha mandato agli archivi un 75% in attacco, con 3 muri e 3 battute vincenti.

Il tabellino

Consar Ravenna-Emma Villas Siena 3-2
(22-25, 25-23, 18-25, 25-19, 19-17)

CONSAR RAVENNA: Saitta 2, Poglajen 14, Verhees 3, Rychlicki 24, Raffaelli 18, Russo 12, Marchini (L), Di Tommaso 0, Argenta 0, Lavia 1, Goi (L). N.E. Frascio (L), Elia, Smidl. All. Graziosi.
EMMA VILLAS SIENA: Marouflakrani 4, Ishikawa 14, Spadavecchia 9, Hernandez Ramos 21, Maruotti 12, Gladyr 6, Caldelli (L), Giovi (L), Fedrizzi 3, Cortesia 1, Vedovotto 0, Giraudo 0. N.E. Johansen, Mattei. All. Zanini.
ARBITRI: Boris, Pozzato.
NOTE - Durata set: 28', 29', 26', 25', 23'; tot: 131'.

I risultati dell’ultima giornata di andata di regular season di Superlega: Sir Safety Conad Perugia-Revivre Axopower Milano 3-0 (25-20, 25-20, 25-13); Azimut Leo Shoes Modena-Calzedonia Verona 3-1 (26-24, 24-26, 25-23, 25-21); Consar Ravenna-Emma Villas Siena 3-2 (22-25, 25-23, 18-25, 25-19, 19-17); Vero Volley Monza-Itas Trentino 2-3 (25-22, 20-25, 25-21, 36-38, 8-15); Top Volley Latina-Kioene Padova 3-1 (20-25, 25-23, 25-21, 25-23); Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Cucine Lube Civitanova 0-3 (14-25, 23-25, 20-25); Bcc Castellana Grotte-Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 1-3 (25-21, 25-27, 22-25, 18-25).

La classifica di Superlega al giro di boa dopo le 13 giornata del girone di andata: Sir Safety Conad Perugia 34; Itas Trentino 32; Cucine Lube Civitanova 30; Azimut Leo Shoes Modena 29; Revivre Axopower Milano 21; Vero Volley Monza 20; Calzedonia Verona, Kioene Padova 18; Consar Ravenna 17; Top Volley Latina 16; Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 14; Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 13; Emma Villas Siena 10; Bcc Castellana Grotte 4.
(Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia ed Emma Villas Siena una gara in più).