Grissin Bon - Cremona (Foto Artioli)
Grissin Bon - Cremona (Foto Artioli)

Reggio Emilia, 13 ottobre 2019 - Seconda vittoria consecutiva per la Grissin Bon che domina una non trascendentale Cremona per tutto l'arco della contesa, superandola sia in attacco che in difesa. Primattore biancorosso: Johnson-Odom, per canestri ed energia. Ottimamente coadiuvato da un solido Upshaw e un Mekel sempre più inserito nei meccanismi di squadra e vero e proprio assist-man (addirittura 14 nell'occasione).

Avvio equilibrato; il primo abbrivio al match è il minibreak di 6-0 che regala a Reggio il 17-11. Piccolo margine che i padroni di casa si portano in dote sino alla prima sirena. Il secondo quarto segue il trend del precedente: Pallacanestro Reggiana avanti, ma con margini minimi, Cremona a inseguire. Questo sino all'ultimo minuto quando una palla rubata e un canestro più fallo subito prodotto da Owens mandano gli emiliani in doppia cifra di bottino (40-30).

Alla pausa lunga ci si arriva poi col +6 interno.

In avvio di terzo quarto la tendenza è ancora favorevole alla truppa di Buscaglia, che con tre “bombe” di fila firmate Johnson-Odom e Upshaw (2) tocca il +13 (55-42). E' una spallata importante che la Vanoli prova a rintuzzare con la “zona” 2-3 che Sacchetti ordina all' 8'. Effettivamente l'attacco biancorosso un minimo si inceppa.

A sbrogliare la matassa arriva un altro tiro dalla lunga distanza, questa volta di Mekel, che ricaccia indietro i lombardi. Agli ultimi dieci minuti si perviene quindi con Reggio a +14. Quando, dopo un minuto di gioco, la Grissin Bon arriva al +17, la gara di fatto si chiude.

 

GRISSIN BON REGGIO EMILIA 85

VANOLI CREMONA 71

GRISSIN BON: Johnson-Odom 27, Fontecchio 12, Pardon, Poeta 9, Vojvoda 2, Owens 11, Upshaw 15, Diouf, Mekel 9. N.e.: Infante, Soviero e Cipolla. All.: Buscaglia

VANOLI: Saunders 10, Mathews 14, Gazzotti, Diener 8, Sobin 8, De Vico, Tiby 13, Stojanovic 9, Palmi 5, Akele 4. N.e.: Feraboli e Sanguinetti. All.: Sacchetti

Arbitri: Tolga Sahin, Valerio Grigioni, Giulio Pepponi

Parziali: 23-17, 40-34, 70-56

Note: spettatori: . Tiri da 3: Grissin Bon 9/24, Vanoli 6/30 ; tiri liberi: Reggio Emilia 10/13, Cremona 7/16.