Unahotels Reggio Emilia - Carpegna Prosciutto Pesaro
Unahotels Reggio Emilia - Carpegna Prosciutto Pesaro

Reggio Emilia, 29 marzo 2021 - Dopo due mesi di amarezze l’Unahotels torna finalmente alla vittoria in campionato, battendo Pesaro e conquistando due importantissimi punti in chiave salvezza. Vittoria di squadra (ben 6 reggiani in doppia cifra) con Taylor leader offensivo e Johnson capobranco emotivo, frutto di una difesa finalmente aggressiva e continua e di percentuali al tiro tornate più che decorose.
Decisamente brillante l’inizio di Reggio che sospinta da un solido Sims e dalla precisione dalla lunga distanza a metà frazione fa segnare un robusto 14-3. Poi la squadra di Repesa entra in partita e recupera qualcosa; i biancorossi però restano connessi e chiudono a +9 la prima frazione. Nel secondo quarto l’Unahotels, grazie a una inaspettata predominanza a rimbalzo, all’intensità difensiva e al tiro da 3, dà un’altra spallata toccando il +17 (39-22). Anche in questa occasione però Pesaro riesce a contenere l’onda sfruttando un paio di ingenuità in retroguardia da parte degli emiliani e l’estro di Delfino. I marchigiani recuperano sino a -9, dopodichè la “bomba” a fil di sirena di Taylor spedisce all’intervallo lungo le due squadre con i padroni di casa a guidare con dodici lunghezze di margine.
Al ritorno sul parquet la Pallacanestro Reggiana macina gioco e colpisce ancora la difesa ospite con precisi fendenti e alta intensità. Fattori che fruttano un altro bel break (11-0) che vale il massimo vantaggio del match al 5’ (62-39). La Carpegna però non si arrende, Filloy con due conclusioni da tre punti consecutive prova a svegliare i suoi, ma l’Unahotels della serata è mentalmente solida, contiene l’onda e si presenta ai 10’ conclusivi sul +13. Nell’ultimo quarto la truppa di Caja tiene saldamente in mano l’inerzia del match e conduce in porto la tanto sospirata vittoria senza particolari patemi.


Tabellino

UNAHOTELS REGGIO EMILIA-CARPEGNA PESARO 91-79

UNAHOTELS: Lemar 13, Koponen 14, Candi 10, Baldi Rossi 4, Taylor 21, Johnson 10, Sims 12, Diouf, Kyzlink 7. N.e.: Porfilio, Giannini e Bonacini. All.: Caja
CARPEGNA PROSCIUTTO: Drell 3, Massenat 8, Filloy 8, Cain 13, Robinson 11, Tambone 11, Filipovity 11, Zanotti, Delfino 14. N.e.: Mujakovic, Eboua e Serpilli. All.: Repesa
Arbitri: Alessandro Vicino, Christian Borgo, Matteo Boninsegna
Parziali: 25-16, 47-35, 69-56
Note: tiri da 3: Unahotels 10/23, Carpegna Prosciutto 12/33; tiri liberi: Reggio Emilia 19/22, Pesaro 11/15. Usciti per 5 falli: Johnson e Kyzlink