Coach Attilio Caja al lavoro nel ritiro di Castelnovo Monti
Coach Attilio Caja al lavoro nel ritiro di Castelnovo Monti

Reggio Emilia, 19 agosto 2021 - Un’avversaria spagnola, una russa e una israeliana. È questa la composizione del girone D della FIBA Europe Cup 2021/22, che vedrà tra le quattro protagoniste la Unahotels Reggio Emilia. La formazione di Attilio Caja, che in questi giorni sta svolgendo il proprio ritiro a Castelnovo Monti, se la vedrà con il Casademont Zaragoza, l’Avtodor Saratov e l’Hapoel Gilboa Galil. Urna non esattamente benevola per Cinciarini e compagni, che trovano tre rivali d'alto rango. 

Ora arriva l’ufficialità: Unahotels in Europe Cup - La prima dell’Unahotels è sempre con la Fortitudo

Il raggruppamento inizierà il prossimo 13 ottobre, con partite di andata e ritorno, al termine del quale si qualificheranno alla seconda fase le prime 2 della classe. Le 16 rimaste in gara saranno divise in ulteriori 4 gruppi, che promuoveranno le prime 2 ai quarti, previsti con la formula dell’eliminazione diretta con sfide di andata e ritorno (e relativa differenza canestri in caso di una vittoria per parte). Allo stesso modo si disputeranno semifinali e finali.