Squadre all'ingresso in campo
Squadre all'ingresso in campo

Russi (Ravenna), 30 settembre 2018 - La Reggio Audace trova il primo successo della stagione sconfiggendo per 3-0 il Classe. Davanti a oltre 350 tifosi giunti a sostenere i granata, la compagine di mister Mauro Antonioli, dopo esser passata in vantaggio nel primo tempo, ha consolidato il successo nella ripresa e il gol del Classe è stato valido solo per la bandiera.

Nel primo tempo granata propositivi, che trovano il gol con Osuji al 36’, dopo aver avuto il pallino del gioco in mano. L’ariete ex Modena, da calcio di punizione di Cavagna, sfrutta un errore della retroguardia locale e insacca a porta vuota. Narduzzo para un calcio di rigore a De Rose al 43’. Il raddoppio arriva su autorete, al 6’, con Okonkwo che in spaccata insacca la sua porta.

Chiude la contesa il contropiede firmato da Broso, all’11’, che serve Zamparo che a tu per tu con Bovo sigla il 3-0. Inutile il definitivo 3-1 di Dall’Agata, al 26’, che segna di testa con la Reggio Audace in inferiorità numerica per la doppia ammonizione di Rozzio rimediata solo quattro minuti prima.

Il tabellino del match

CLASSE-REGGIO AUDACE 1-3
CLASSE (4-2-3-1) Bovo; Okonkwo, Monaco, Sedioli, Valenza (13’ st Ricci Frabattista); Ballardini, De Rose; Fabbri (36’ st Gelli), Arrondini (13’ st Ferri), Noschese; Innocenti (12’ pt Dell’Agata) (Palermo, Fiaschini, Larese, Centonze, Montemaggi, Felli). All.: Giunchi.
REGGIO AUDACE (4-3-3) Narduzzo; Bran, Rozzio, Cigagna, Masini; Osuji, Cavagna (23’ st Grassi), Staiti; Luche (1’ st Pastore), Zamparo (34’ st Ponsat), Boldrini (1’ st Broso) (Rossi, Belfasti, Palmiero, Crema, Bardeggia). All.: Antonioli.
Arbitro: Rinaldi di Messina (Allocco di Bra, Dal Bosco di Verona).
Reti: 36’ pt Osuji, 6’ st aut. di Okonkwo, 11’ st Zamparo, 26’ st Dall’Agata.
Note: Spettatori 700 circa. Espulso Rozzio al 22’ st per doppia ammonizione. Ammoniti Ballardini, Valenza, Cavagna, Ferri. Rec.: 1’ pt, 4’ st. Angoli 3-4.