Un momento di Fano-Reggiana
Un momento di Fano-Reggiana

Reggio Emilia, 22 settembre 2019 - Il Fano blocca la Reggiana sullo 0-0 allo stadio Mancini. Nella seconda trasferta di fila, i granata trovano un pareggio che sa di rimpianto date le occasioni create nel finale di secondo tempo dalla compagine di mister Massimiliano Alvini. Granata che lasciano il primo posto al Padova e ora sono secondi con Vicenza e Carpi. La Reggiana sfiderà proprio i modenesi nel match di mercoledì sera, alle 20,45 al Città del Tricolore, valido per il sesto turno di campionato.

Il Fano parte forte ma è la Reggiana che sfiora il gol. Anzi, lo segna al 7’ con Spanò ma l’arbitro ravvisa un fallo di Costa su Di Sabatino e annulla. Marchi prova la girata al 21’, ma Viscovo risponde presente. Il sussulto del Fano arriva al 27’, quando Carpani calcia un diagonale ma Narduzzo chiude la porta in tuffo. Marchi e Kirwan provano a dare fastidio a Viscovo, ma in entrambi i casi sono imprecisi.

La ripresa vede un inizio soporifero e l’ingresso di Lunetta, all’11’, prova a dare la scossa alla formazione granata. Fino alla mezz’ora succede poco niente, poi la Reggiana preme l’acceleratore e sfiora il gol con Lunetta (31’ st, tiro alto), Kargbo (32’ st, calcia contro Viscovo da posizione favorevole) e Marchi (33’ st, colpo di testa ma il portiere devia). Il Fano resta in dieci all’ultimo minuto per la doppia ammonizione di Beduschi e Kargbo, a pochissimi istanti dal triplice fischio, fallisce una ghiotta occasione in tuffo da colpo di testa.

Il tabellino

FANO-REGGIANA 0-0

FANO (4-3-3): Viscovo; Tofanari, Di Sabatino, Gatti, De Vito (35′ st Said); Carpani (17′ st Di Francesco), Sapone (1′ st Marino), Parlati; Kanis, Barbuti (17′ st Paolini), Baldini (35′ st Beduschi) (Fasolino, Venditti, Ricciardi, Diop, Boccioletti, Gjuci, Sarli). All.: Fontana.

REGGIANA (3-4-1-2): Narduzzo; Spanò, Espeche, Costa; Kirwan (44′ st Libutti), Varone (11′ st Radrezza), Rossi, Favale (11′ st Lunetta); Zanini (11′ st Staiti); Scappini (31′ st Kargbo), Marchi (Voltolini, Martinelli, Santovito, Rozzio, Haruna, Rodriguez). All.: Alvini.

Arbitro: Longo di Paola (Valletta di Napoli e Bertelli di Busto Arsizio).

Note: Espulso Beduschi al 49′ st per doppia ammonizione. Ammoniti Carpani, Espeche, Rossi. Angoli 3-7. Recupero 0′ nel primo tempo e 5′ nel secondo tempo.