Reggio Audace-Modena 0-0 (foto Artioli)
Reggio Audace-Modena 0-0 (foto Artioli)

Reggio Emilia, 7 aprile 2019 - Reggio Audace e Modena non si fanno male e la supersfida termina 0-0. Davanti a oltre 10mila spettatori, il derby del Secchia termina in pareggio con gli ospiti che hanno giocato meglio ma il risultato tiene aperti i giochi per il secondo posto. Applausi finali da entrambe le parti, al termine di un match in cui i granata hanno concluso in inferiorità numerica negli ultimi minuti.

La prima mezz’ora del match vede le due squadre studiarsi, anche se i granata partono leggermente meglio. Osuji tira dal limite al 3’, colpo di testa di Cozzari bloccato al 20’ e conclusione di Staiti, al 25’, bloccato in due tempi da Piras. Poi esce il Modena sul finale di tempo: al 41’, tiro di Sansovini parato da Narduzzo, al 46’ è Baldazzi calcia di poco a lato una punizione.

Nella ripresa ospiti più in palla, con Sansovini che scalda Narduzzo al 48’, mentre Ferrario viene ipnotizzato dal numero uno granata dopo un errore di Cavagna. Montella colpisce la traversa al 32’, mentre la Reggio Audace resta in dieci uomini per doppio cartellino giallo di Pastore (39’), che lascia i granata in inferiorità numerica.

Il tabellino del match:

REGGIO AUDACE-MODENA 0-0

REGGIO AUDACE (4-3-1-2) Narduzzo; Bran, Spanò, Cigagna, Belfasti; Staiti, Cavagna (13’ st Alvitrez), Osuji (26’ st Pastore); Cozzari (26’ st Ponsat); Zamparo, Bardeggia (1’ st Dammacco). A disp.: Rossi, Casanova, Palmiero, Ungaro, Piccinini, Rizzi. All.: Antonioli
MODENA (4-3-3) Piras; Zanoni (9’ pt Cortinovis), Gozzi (35’ st Dierna), Perna, Bellini; Calamai, Rabiu, Pettarin (28’ st Loviso); Sansovini, Ferrario, Baldazzi (19’ st Montella). A disp: Fallou, Dierna, Duca, Spaviero, Messori, Ferretti. All.: Bollini.
ARBITRO: Caldera di Como (Castro di Livorno e Spina di Palermo).
Note: Espulso Pastore al 39’ st per doppia ammonizione. Ammoniti Pettarin, Cozzari, Baldazzi, Alvitrez e Loviso. Spettatori paganti 6.836, abbonati 3.650. Incasso di 79.175 euro. Angoli 2-3, Rec. 3’ pt + 5’ st. Falli subiti: 17-26, tiri fuori 3-4, tiri in porta 2-4, Angoli 2-3, Rec. 3’ pt + 5’ st.