Reggio Emilia, 16 aprile 2018- E’ un pareggio a reti bianche quello che viene fuori dal posticipo della 35esima giornata tra Reggiana e Bassano. La gara è stata maschia e combattuta, con i giallorossi che hanno avuto le occasioni più ghiotte ma la Reggiana si è vista negare un rigore per fallo dell’ex Andreoni su Altinier che sembra netto, era il minuto numero 12 della ripresa.

È un primo tempo che vede il Bassano partire a mille, con al 10’ Zonta che colpisce il palo complice una deviazione di Genevier. La Reggiana non crea molte occasioni da gol ed è dei veneti la palla gol più importante: al 23’ Diop colpisce a botta sicura tra Genevier e Bastrini ma Facchin compie una grande parata di piede salvando il risultato. Al 12’st grande contropiede orchestrato da Carlini e Cesarini con la sfera che arriva ad Altinier, il bomber granata sta per calciare ma in quel preciso istante viene travolto da Andreoni: il rigore è solare, ma non per il direttore di gara.

Sei minuti più tardi alla Reggiana colpire il legno dopo un bellissimo tiro dai venti metri di Carlini, sul capovolgimento di fronte Fabbro salta Facchin ma conclude a lato. La stanchezza prevale sul bel gioco sul finire di partita e nessuna delle due squadre riesce a portare a casa l’intera posta in palio.

Il tabellino:

REGGIANA-BASSANO 0-0

REGGIANA (4-3-3) Facchin; Ghiringhelli, Bastrini (38’st Manfrin), Genevier, Panizzi; Vignali (21’st Riverola), Bovo, Carlini; Cattaneo (44’st Rosso), Altinier (38’st Rocco), Cesarini (Viola, Zaccariello, Bobb, Cianci, Rozzio, Lombardo, Narduzzo). All.: Eberini.

BASSANO (4-3-2-1) Grandi; Andreoni, Pasini, Bizzotto, Karkalis (1’st Stevanin); Salvi, Botta (24’st Bianchi), Zonta (16’st Proia); Minesso, Tronco (16’st Laurenti); Diop (1’st Fabbro). (Costa, Barison, Gashi, Bortot, Bonetti, Zarpellon). All.: Colella.

Arbitro: Nicoletti di Catanzaro (Abagnara di Nocera Inferiore e Della Vecchia di Avellino).
Note: Ammoniti: Karkalis, Botta, Fabbro, Andreoni (B), Vignali, Rocco (R). Spettatori 7023, 2701 paganti. Tiri 11-8. In porta 6-3. Angoli 7-3.