La Reggio Audace vince e convince contro il Mezzolara (Foto Artioli)
La Reggio Audace vince e convince contro il Mezzolara (Foto Artioli)

Reggio Emilia, 14 novembre 2018- La Reggio Audace vince e convince contro il Mezzolara per 3-1. I granata di Antonioli mettono in ghiaccio la partita in trenta minuti grazie alla doppietta di Zamparo e alla prima rete stagionale di Bardeggia.

Succede tutto nel primo tempo: al 6' il bomber granata segna su rigore come a Carpenedolo domenica incrociando la conclusione. Nemmeno il tempo di esultare e quattro minuti dopo Bardeggia insacca da due passi su assist di Cozzolino. Il tris arriva sempre con Zamparo che incorna da dentro l'area. Il Mezzolara segna il gol della bandiera all'8'st su cross di Lo Russo e incornata di Dall'Osso. 

 

Il tabellino

REGGIO AUDACE-MEZZOLARA 3-1

REGGIO AUDACE (4-3-1-2) Narduzzo; Cozzolino, Spanò, Cigagna (25’ st Rozzio), Belfasti (15’ st Masini); Crema (38’ st Cozzari), Cavagna, Osuji (1’ st Staiti); Boldrini; Zamparo (1’ st Ponsat), Bardeggia (Rossi, Rozzio, Palmiero, Luche, Piccinini). All.: Antonioli.

MEZZOLARA (4-2-3-1) Malagoli; Nicoli (39’ pt Bolelli), Ferrari, Bertani (38’ st Ballandi), Lo Russo; Dall’osso, Menarini; Mezzetti (6’ st Kharmoud), Sereni, Sala (39’ pt Mutti); Grazhdani (11’ pt Chmangui) (Di Berardino, Pelliconi, Grandini, Bertetti). All.: Togni.

Arbitro: Scatena di Avezzano (D’Angelo e Brizoli di Perugia).

Reti: 6’ pt e 30’ pt Zamparo da rig., 10’ pt Bardeggia; 8’ st Dall’Osso,

Note: Espulso al 5’ pt Ferrari per fallo da ultimo uomo. Ammoniti Malagoli, Menarini, Cigagna, Bertani. Tiri in porta 7-2, tiri fuori 3-1, Fuorigioco 3-2. Angoli 4-1. Rec.: 2’ pt, 3’ st