Reggio Emilia, 9 settembre 2018 - La Reggio Audace dice addio alla Coppa Italia di Serie D. La Sammaurese, brava a rimontare la formazione granata, si guadagna i sedicesimi di finale (sfiderà la vincente di Union Feltre-Tamai) della competizione mentre gli uomini di mister Antonioli sono eliminati. Cade il Mirabello nella sua ultima giornata, con il successo della compagine giallorossa arrivato negli ultimi minuti e sigillato dalla rete di Errico, nel primo minuto di recupero, che dribbla Narduzzo e la mette sotto la traversa.

Una Reggio Audace che si era illusa con il vantaggio di Ponsat, abile di testa a insaccare il vantaggio al 19’ del secondo tempo. Il pareggio però è arrivato solo quattro minuti più tardi, quando Santoni (tra i migliori) ha dialogato bene con Zuppardo che ha insaccato il momentaneo pareggio con un tiro da posizione ravvicinata e insaccata sul primo palo. Osuji, ben imbeccato da Luche, sbaglia una clamorosa occasione sotto porta e poi Errico sigla il passaggio del turno della Sammaurese.

Il tabellino del match:

REGGIO AUDACE-SAMMAURESE 1-2
REGGIO AUDACE (3-5-2) Narduzzo; Bran (42’ st Palmiero), Rozzio, Cigagna; Cozzolino (15’ st Luche), Cavagna, Staiti, Crema (15’ st Zaccariello), Belfasti (38’ st Masini); Broso, Ponsat (29’ st Osuji) (Rossi, Bonora, Bardeggia, Cozzari). All.: Antonioli.
SAMMAURESE (4-3-1-2) Baldassarri; Paterni, Soumahin, Rosini, Merciari (20’ st Cocco); Nicholas Lombardi, Scarponi, Errico; Bonandi (20’ st Santoni); Zuppardo, Louati (38’ st Alfonsi) (Hysa, Alberighi, Maioli, Lorenzo Lombardi, Maggioli, Toromani). All.: Mastronicola.
Arbitro: Dallapiccola di Trento (Marchetti di Trento e Franco di Padova).
Reti: 19’ st Ponsat (R), 23’ st Zuppardo (S), 46’ st Errico (S)
Note: Ammoniti Errico, Cavagna, Luche, Nicholas Lombardi. Angoli 10-3. Rec.: 0’ pt, 7’ st.