Quotidiano Nazionale logo
13 apr 2022

A scuola di guida con Autobrennero

Più di 1.200 studenti delle superiori sono stati coinvolti in un progetto al Boiardo sulla sicurezza stradale

Oltre 1200 studenti di alcune scuole superiori hanno partecipato al progetto formativo di Autostrada del Brennero, Polstrada e Provincia. Sei classi del Gobetti di Scandiano per un totale di 120 ragazzi in presenza e più di altri mille collegati dagli istituti D’Arzo di Montecchio, Mandela di Castelnovo Monti, Russell di Guastalla, Corso di Correggio, Moro e Filippo Re di Reggio. Grande successo per ‘Abc-Autostrada del Brennero in Città’, progetto di educazione stradale nato otto anni fa da un’idea di Autobrennero in collaborazione con la Polizia di Stato che la Provincia propone alle scuole superiori dall’anno scolastico 20162017.

Quest’anno l’iniziativa si è tenuta al cinema Boiardo di Scandiano. I formatori di Autostrada del Brennero e polizia stradale, con il supporto di brevi filmati, hanno promosso una corretta percezione del rischio alla guida spiegando come informarsi prima e durante il viaggio in autostrada e cosa fare in caso di guasto al veicolo, a chi chiedere aiuto e come comunicare la propria posizione. I giovani sono stati attivamente coinvolti nella formazione attraverso domande interattive alle quali hanno potuto rispondere utilizzando la piattaforma Kahoot.

Dopo la formazione gli studenti che hanno preso parte in presenza, in questo caso una parte delle quarte e quinte del Gobetti, sono stati portati nel parcheggio dei capannoni della Fiera per alcune esperienze di simulazione di guida affiancati dagli operatori di Autobrennero e polizia stradale. Erano presenti la vicepresidente della Provincia Ilenia Malavasi, il sindaco di Scandiano Matteo Nasciuti, il prefetto Iolanda Rolli in diretta streaming, il comandante della Polizia stradale di Reggio Ettore Guidone, la preside del Gobetti Anna Maria Corradini, il presidente di Aci Reggio Marco Franzoni e Monica Valgiusti, presidente della Croce Rossa scandianese.

Matteo Barca

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?