Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
25 mag 2022

Acquista pellet on line e versa un acconto di 200 euro, ma è una truffa Le indagini dei carabinieri risalgono a un uomo in provincia di Caserta

25 mag 2022

Una truffa on line è sfociata in una denuncia, dopo le indagini dei carabinieri sul tracciamenti dei movimenti della carta di credito.

In febbraio un cittadino di Canossa aveva acquistato, attraverso un sito di compravendite on line, un bancale di pellet. L’uomo aveva versato sulla carta di credito del presunto venditore un acconto di 200 euro, ma la merce non era mai stata spedita e il venditore si era reso irreperibile.

Le indagini avviate dai Carabinieri della Stazione di San Polo, a cui la vittima si era rivolta dopo essersi resa conto di essere stata truffata, attraverso l’analisi dei movimenti della carta di credito sono riusciti a risalire all’inserzionista. Si tratta di un uomo abitante in provincia di Caserta che, al termine degli accertamenti, è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Reggio ipotizzando a suo carico i reati di truffa aggravata perpetrata a mezzo internet. Gli sviluppi investigativi, una volta completati dalla Procura reggiana, saranno posti all’attenzione del Giudice che dovrà esprimersi circa le reali responsabilità penali dell’indagato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?