Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
29 mag 2022

Addio all’ex comandante della Municipale

Ieri il funerale in forma privata di Costoli, aveva 78 anni. Originario di Cortogno di Casina, da giovane si era trasferito a Cavriago

29 mag 2022
Renato Costoli, 78 anni
Renato Costoli, 78 anni
Renato Costoli, 78 anni
Renato Costoli, 78 anni
Renato Costoli, 78 anni
Renato Costoli, 78 anni

Vasto cordoglio a Cavriago ha suscitato la scomparsa dell’ex vigile Renato Costoli. Il decesso è avvenuto, a causa di una malattia, nella sua abitazione di Cavriago. Costoli si è spento all’età di 78 anni.

Renato Costoli era originario di Cortogno di Casina. In giovane età si trasferì a Cavriago dove ha sempre vissuto con la sua famiglia. I suoi funerali si sono svolti ieri mattina in forma privata per espressa volontà del defunto. La salma è stata tumulata nel cimitero di Cavriago.

Costoli è stato per molti anni dipendente del Comune di Cavriago fino al raggiungimento della pensione nel 1995. In municipio iniziò a lavorare come messo comunale e successivamente operò come agente della polizia municipale.

Aveva ricoperto per un periodo anche l’incarico di comandante, sempre a Cavriago, della polizia municipale.

"Papà – sottolinea il figlio Mauro – a Cavriago era molto conosciuto e viene ancora ricordato da tanti cittadini per la sua professione di agente della polizia municipale. Ha svolto, per una ventina di anni, il suo lavoro con serietà e impegno. In pensione è stato poi a lungo volontario dell’associazione ‘Noi con voi’ di Cavriago occupandosi principalmente dei servizi per il trasporto di anziani e degli ammalati per accompagnarli nelle visite nelle strutture sanitarie".

Renato Costoli si dedicava inoltre alla scrittura delle poesie. Una passione, quella della poesia, che gli aveva consentito di pubblicare un libro nel 2019. Nel libro ‘Bruschìn’, diffuso anche a Cavriago, sono state raccolte tutte le sue poesie che proponevano i racconti della sua vita.

Profondo dolore e commozione ha destato a Cavriago la notizia della morte dell’ex vigile di Cavriago. Molti i messaggi di vicinanza arrivati subito in questi giorni alla sua famiglia.

La camera ardente è stata allestita nella sua abitazione dove in tanti si sono recati per l’ultimo addio al 78enne e per porgere le condoglianze ai famigliari.

Renato Costoli lascia nel lutto la moglie Tiziana Carpi, i figli Alessandro e Mauro, le nuore, le nipoti Alice, Giulia e Ilaria. La famiglia ha ringraziato il dottor Filippo Pisi e il personale infermieristico per le cure e l’assistenza domiciliare prestata a Renato nelle ultime settimane.

Matteo Barca

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?