Bibbiano (Reggio Emilia), 16 luglio 2019 - Matteo Salvini torna al caso di Bibbiano. "Manipolare e cancellare i ricordi dei bimbi, falsificare i loro disegni, inventarsi abusi sessuali, strapparli dalle loro famiglie. Tutto questo per alimentare un business da milioni di euro... Che schifo", scrive su Facebook il ministro dell'Interno e leader della Lega commentando un servizio tv sull'inchiesta.

false

LEGGI ANCHE Il sindaco di Bibbiano: "Sono distrutto" - Salvini: "Sarò presto a Reggio"

image

"Da papà prima che da ministro, riforma del diritto di famiglia e inchiesta sulle case famiglia, ora piu' che mai - prosegue Salvini -. Tolleranza zero per chi tocca i bambini".