Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
8 mag 2022

Al centro commerciale Ligabue multisala chiusa e negozi in difficoltà L’appello del sindaco: "Bisognerebbe puntare su catene e grandi marchi"

8 mag 2022

GUALTIERI

Mentre a Gualtieri si stanno avviando contatti e progetti per riqualificare e rivitalizzare il centro storico, dal punta di vista estetico ma anche economico, sociale e culturale, ci sono spazi del paese che appaiono in evidente crisi. E’ il caso del centro commerciale Ligabue, alle porte del centro abitato, dove sono diversi gli spazi vuoti nella galleria commerciale, così come al momento risulta aver interrotto l’attività anche il cinema multisala.

"Crisi economica e Covid – conferma il sindaco Renzo Bergamini (foto) – hanno provocato certamente degli effetti negativi. Noi, come Comune, abbiamo cercato di favorire lo sviluppo delle attività del centro commerciale, anche collaborando in occasione di eventi. Ma alla fine gli obiettivi sperati non sono stati raggiunti. E’ molto frequentato il supermercato Famila, ormai da tempo aperto nell’area accanto alla galleria. Il cinema? Risulta sospesa l’attività, ma per ora non abbiamo ricevuto comunicazioni di chiusure definitive".

Ma cosa servirebbe per poter rilanciare un centro commerciale con vasto parcheggio e situato tra due strade (l’ex Statale 63 e la Cispadana) che rendono l’area facilmente raggiungibile?

"Potrebbe essere utile lo sbarco in galleria di punti vendita di catene di grandi marchi: un ristorante McDonald’s, negozi di elettrodomestici ed elettronica, abbigliamento. La presenza di queste catene commerciali note a livello internazionale e di forte attrazione verso la clientela potrebbero effettivamente incrementare l’interesse del pubblico verso il centro commerciale gualtierese".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?