Il piccolo Alessandro Cadoppi
Il piccolo Alessandro Cadoppi

Castelnovo Sotto (Reggio Emilia), 20 novembre 2019 – Ha combattuto con tutte le sue forze, sempre affiancato dai suoi familiari, ma non ce l’ha fatta il piccolo Alessandro Cadoppi, vinto a soli tre anni di età da una malattia incurabile, che neppure gli specialisti del Santa Maria Nuova di Reggio e dell’ospedale Gaslini di Genova sono riusciti a sconfiggere.

Leggi anche L'abbraccio di Castelnovo Sotto per un dolore troppo forte

A Castelnovo Sotto, il paese dove abita la famiglia Cadoppi, è profondo il cordoglio della gente. La famiglia del piccolo Alessandro è molto conosciuta per l’attività commerciale svolta nel settore dell’ottica e dell’oreficeria, nelle sedi in centro a Castelnovo Sotto, oltre che in via Emilia San Pietro a Reggio. Negozi chiusi per lutto in attesa dei funerali del bambino, fissati per giovedì 21 novembre alle 14, partendo dalla camera mortuaria del Santa Maria Nuova per la chiesa parrocchiale di Castelnovo Sotto e il cimitero del paese. Lascia il padre Giuseppe, la madre Simona, i fratelli Alisia e Andrea, la nonna Edda, il cugino Matteo, gli zii e altri parenti.