Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 mag 2022

Altri 220 contagi rilevati nella nostra provincia La terapia intensiva resta ferma a due ricoveri

17 mag 2022

Altri 220 sono i casi di Covid segnalati sul nostro territorio; nel frattempo, per fortuna, la terapia intensiva resta invariata e così anche il numero di decessi segnalato da inizio pandemia. Non è stata infatti comunicata nessun’altra perdita legata al virus, e i posti letto occupati in terapia intensiva rimangono fermi a due. I pazienti ricoverati in altri reparti Covid, ma non in intensiva, sono invece A registrare un aumento di contagi superiore rispetto a quello reggiano sono state Modena con 270 casi e prima ancora Bologna con 423 nuovi casi. Sul territorio reggiano la maggior concentrazione di casi è stata come sempre rilevata in città (77), poi a seguire Rubiera e Scandiano, entrambi con 10 nuovi contagi.

In regione sono state registrate 1.873 posivitià in più rispetto a domenica, quindi la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 24,2%. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 33 (+3 rispetto a domenica, pari al +10%), l’età media è di 66,9 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.185 (+35, quindi +3%), età media 75,5 anni. Le persone complessivamente guarite sono 3.728 in più rispetto a due giorni fa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?