I carabinieri hanno riconsegnato la piccola ai genitori
I carabinieri hanno riconsegnato la piccola ai genitori

Brescello (Reggio Emilia), 15 febbraio 2019 – La bimba sola, in pigiama, che camminava in centro a Brescello. La piccola, di quattro anni, ieri verso le dieci è stata notata da un automobilista mantovano. Si è fermato, l’ha caricata in auto e portata alla locale caserma dei carabinieri.

La bimba non era in grado di fornire indicazioni sull’abitazione e sulle generalità dei genitori. Ma è bastato poco per risolvere il caso. Poco dopo, infatti, i carabinieri hanno rintracciato la madre, arrivata in caserma comprensibilmente in stato di forte agitazione insieme al marito. A loro è stata riaffidata la piccola.

Ma la madre, una trentenne abitante in paese, è stata denunciata per abbandono di minori. La donna, approfittando del fatto che bimba stesse dormento, era uscita per recarsi al mercato. La piccola si è svegliata ed è uscita di casa, percorrendo almeno duecento metri prima di essere notata dall’automobilista e portata in caserma. Una vicenda per fortuna a lieto fine.