Blitz al bar in centro, ladri in fuga col bottino

Il colpo nella notte da ’Geko’ in viale Saltini: portate via alcune centinaia di euro dal registratore di cassa. In corso le indagini dei carabinieri

Blitz al bar in centro, ladri in fuga col bottino

Blitz al bar in centro, ladri in fuga col bottino

Un colpo deciso alla parte posteriore della vetrata della porta d’ingresso, un blitz fulmineo per arrivare veloci al registratore di cassa per poi fuggire in fretta con il suo contenuto, ovvero alcune centinaia di euro, che rappresentano il bottino racimolato dai ladri che ieri notte hanno agito in centro a Correggio, ai danni del bar Geko di viale Saltini, non distante dal cuore della cittadina della Pianura. Si tratta dell’ennesimo furto in un locale pubblico a Correggio. L’allarme è scattato poco dopo le 2, quando i ladri hanno compiuto l’intrusione nell’esercizio commerciale. Il sistema antifurto è entrato in azione, facendo intervenire sul posto i carabinieri e i titolari del bar. I ladri, però, erano già riusciti a fuggire.

Sapevano probabilmente che il loro blitz non sarebbe passato inosservato, anche per la presenza di numerosi residenti nella zona, in particolare nei palazzi del centro storico, ai quali non poteva sfuggire, in piena notte, il rumore del vetro infranto. Si è appurato che i malviventi avevano rotto parte della vetrata della porta d’ingresso per poi accedere all’interno del bar, puntando al registratore di cassa, da dove hanno prelevato il denaro. Sono state avviate le indagini dei carabinieri. Già un anno fa nella stessa zona si era avuto un simile furto in altro locale pubblico, con le indagini che avevano portato a febbraio alla denuncia di due giovani, scoperti grazie all’analisi delle immagini della videosorveglianza.

Antonio Lecci