Alcune delle scritte in piazza
Alcune delle scritte in piazza

Brescello (Reggio Emilia), 28 novembre 2021 - Nuovo episodio di imbrattamento di un edificio pubblico in centro storico a Brescello. Ieri mattina presto sono stati avvisati i carabinieri in merito ad alcune scritte apparse sulla parete esterna del municipio del paese, con il disegno di alcune svastiche e le scritte: “Assassini, vi maledico” e “Delinquenti”, che erano state lasciate con uso di spray di colore nero. Sul posto i militari dell’Arma hanno preso atto di quanto accaduto, mentre alcuni operatori inviati dal Comune hanno provveduto a cancellare in fretta le scritte, coperte con vernice di colore chiaro. Le indagini si sono subito incanalate verso una pista ben precisa, in pratica verso un pensionato del paese già noto per essere stato protagonisti di simili episodi anche in passato, come mezzo di protesta contro scelte dell’ente pubblico locale. Già ieri mattina il sospetto è stato raggiunto dai carabinieri, che continuano a indagare sulla vicenda, con prove certe che potrebbero essere fornite dal sistema di videosorveglianza attivo sulla piazza principale di Brescello.