Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
4 mag 2022

Cade in una vasca al lavoro: grave operaio 41enne

L’infortunio è avvenuto alla Rubiera Special Steel, l’uomo è stato portato al Santa Maria Nuova

4 mag 2022
L’intervento dei vigili del fuoco sul posto in cui è avvenuto l’incidente
L’intervento dei vigili del fuoco sul posto in cui è avvenuto l’incidente
L’intervento dei vigili del fuoco sul posto in cui è avvenuto l’incidente
L’intervento dei vigili del fuoco sul posto in cui è avvenuto l’incidente
L’intervento dei vigili del fuoco sul posto in cui è avvenuto l’incidente
L’intervento dei vigili del fuoco sul posto in cui è avvenuto l’incidente

Un grave infortunio sul lavoro si è verificato ieri mattina a Salvaterra in via XXV Aprile: un operaio di 41 anni è caduto sul fondo di una vasca di raffreddamento nello stabilimento siderurgico ‘Rubiera Special Steel’ (ex Acciaieria di Rubiera). E’ successo verso le 8.30. La vasca era vuota in quanto in fase di manutenzione. Momenti di grande paura e apprensione per l’uomo rimasto ferito, di origine straniera e da alcuni anni occupato nell’azienda. Il 41enne, secondo i primi accertamenti compiuti, stava posizionando un parapetto di protezione di una buca in cui è poi caduto accidentalmente. Sul posto sono poi prontamente intervenuti i soccorsi inviati dalla centrale operativa del 118, subito attivata per coordinare l’emergenza. Sono giunti anche i vigili del fuoco del comando di Reggio.

I pompieri hanno poi recuperato, a una profondità di 405 metri, il 41enne che è stato così immediatamente affidato alle cure dei sanitari per il successivo trasporto in ospedale. L’operaio, dopo le prime terapie ricevute sul posto, è stato urgentemente portato con l’ambulanza, in codice rosso, al Santa Maria Nuova per le terapie e i controlli del caso da parte dei medici del nosocomio reggiano. Le sue condizioni di salute sono state giudicate gravi. L’uomo era cosciente durante le operazioni di soccorso. Il 41enne avrebbe riportato alcuni traumi, ma fortunatamente non è in pericolo di vita. Nella frazione di Salvaterra sono arrivati pure i carabinieri. Sul posto, oltre ai militari dell’Arma, anche il personale dell’Ausl del servizio prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro per eseguire gli accertamenti e cercare ovviamente di ricostruire l’esatta dinamica dell’infortunio, l’ennesimo purtroppo che si registra nella nostra provincia.

mat. b.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?