Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 giu 2022

Cade sui sassi e si frattura il bacino

Incidente ieri pomeriggio per una 58enne alle Cascate del Golfarone. È intervenuto il Soccorso alpino

19 giu 2022
Un’operazione di soccorso alle Cascate
Un’operazione di soccorso alle Cascate
Un’operazione di soccorso alle Cascate
Un’operazione di soccorso alle Cascate
Un’operazione di soccorso alle Cascate
Un’operazione di soccorso alle Cascate

Si è procurata una frattura al bacino scivolando sui sassi bagnati. Brutta caduta ieri pomeriggio alle Cascate del Golfarone (in località Febbio) per una donna di 58 anni di origine asiatiche e residente a Reggio. Stava trascorrendo una giornata in famiglia quando accidentalmente ha perso l’equilibrio sulle pietre ed è rovinata a terra fratturandosi il bacino.

I familiari hanno subito dato l’allarme e sul posto sono intervenuti il Soccorso alpino, vigili del fuoco e l’ Assistenza pubblica di Villa Minozzo. Sebbene sia rimasta cosciente e non abbia battuto la testa, le condizioni della donna sono apparse subito molto serie a chi era presente.

Oltre a essere soccorsa dai familiari che erano con lei e alle tante persone che erano salite in montagna per un po’ di fresco, all’arrivo dei sanitari la 58enne è stata visitata dal medico e, dopo una valutazione della situazione (sono stati limitati al massimo i movimenti per evitare di peggiorare la situazione), si è proceduto con il trasporto dell’infortunata con la tecnica della portantina (debitamente immobilizzata) per poi trasferirla oltre il fiume e ricondurla al parcheggio dove è stata affidata all’ambulanza che è partita d’urgenza: nella zona infatti non è possibile accedere con i mezzi motorizzati (anche se di emergenza), ma bisogna percorre un tratto a piedi. Le operazioni dunque sono state molto complicate ed è stato necessario l’ausilio di diversi uomini e donne.

Alla fine comunque la donna è stata trasportata così in ospedale dove è stata operata: occorreranno adesso mesi per la riabilitazione definitiva.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?