VETTO

Proseguono i lavori di difesa del suolo e messa in sicurezza della viabilità di Vetto. L’intervento, a cura del Servizio reggiano dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la Protezione civile, riguarda la costruzione di una struttura di contenimento su pali del ciglio stradale di via del Monte con un finanziamento di 120mila euro per lavori di messa in sicurezza di un’importante arteria stradale.

Intanto da domani riaprirà – con senso unico alternato per consentire i lavori di rpristino della parete rocciosa sovrastante – la Sp 10 Rossigneto-Pomello, chiusa dallo scorso 6 aprile nel tratto compreso tra l’intersezione con la Sp 513R, a Vetto, e il confine con la provincia di Parma, a Neviano.

s.b.