Quotidiano Nazionale logo
16 apr 2022

Casella: "La Reggio- Ciano sia veicolo per attrarre turisti"

Il coordinatore provinciale di Reggio Coraggiosa, Antonio Casella (che oltre all’impegno politico, nella vita lavora come capotreno, quindi parla con forte cognizione di causa), promuove la rinnovata linea Reggio-Ciano come veicolo per attrarre turisti nella zona della Val d’Enza e le bellezze che questo spicchio di provincia reggiana può offrire: "Il completamento dell’elettrificazione della linea ferroviaria Reggio – Ciano è un risultato importante - sottolinea Casella -. Negli anni, già durante la scorsa legislatura regionale, la sinistra si è impegnata con atti e iniziative sul territorio per ottenerlo. Sicuramente trarranno beneficio dall’ammodernamento della linea i pendolari e gli studenti che la utilizzano durante la settimana. E ne trarrà beneficio il territorio nel suo complesso godendo di un migliore collegamento con la città"

"Le zone percorse dalla linea Reggio – Ciano sono ricche di tradizioni e storia, basti pensare al punto di arrivo proprio alle pendici delle colline dei Castelli Matildici - conclude Casella -. L’obiettivo è ottenere un impegno concreto in Regione e da parte delle aziende ferroviarie in termini di risorse e progettualità per aumentare il numero delle corse anche nelle giornate festive".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?