GIUSEPPE MAROTTA
Cronaca

C’è l’anticipo Baiso-Villa Minozzo. Una vittoria significherebbe fuga

Duello tra due delle squadre che si sono imposte nella gara d’esordio. Partite le sfide tra gli Juniores.

C’è l’anticipo Baiso-Villa Minozzo. Una vittoria significherebbe fuga

C’è l’anticipo Baiso-Villa Minozzo. Una vittoria significherebbe fuga

Già pronto il Torneo della Montagna Dilettanti col secondo turno. Oggi in campo il girone A con l’anticipo tra Baiso e Villa Minozzo: si gioca a Baiso alle ore 21.15 per quanto riguarda i grandi, con direzione di gara affidata a Mirco Pasquale Nese, coadiuvato da Enrico Lusetti e Lauro Redeghieri. I Giovanissimi in campo alle ore 20: arbitro della contesa Carmelo Abissino. Tornando ai Dilettanti: sfida interessante tra due squadre che hanno vinto all’esordio, e quindi si trovano appaiate in vetta con tre punti, mentre sono costrette ad inseguire Felina e Spqm Montecavolo, sconfitte nella prima giornata.

Presto per parlare di qualificazione, ma un’eventuale vittoria di una delle due vorrebbe dire punteggio pieno dopo due gare, ed enorme iniezione di fiducia per strappare il pass per la fase successiva. Due squadre che hanno diversi giocatori con carriere intrecciate o comunque con tante esperienze condivise. Bomber Daniele Barozzi, baisano doc e punta di diamante della squadra gialloblù, in inverno gioca sempre nel Baiso, e l’anno prossimo in Promozione avrà come compagno di squadra Nicola Banzi, difensore o centrocampista che stasera sarà nelle file del Villa Minozzo. Compagni ma anche avversari, quindi. Solo uno dei tanti intrecci: per citarne un altro, tra le scelte del Villa Minozzo può esserci la fantasia di Yassir Zaoui, trequartista che conosce molto bene l’ambiente di Baiso avendo giocato per tanti anni in inverno con questa squadra.

Prima di questi intrecci, però, a Baiso in scena i Giovanissimi: situazione identica, con le due compagini che nel primo turno hanno bagnato l’esordio con un successo.

Nel mentre è partito il Montagna Juniores. Nel girone A battesimo ottimo per il Casina che ha superato per 2-1 la favorita Borzanese. Successo meritato con le reti di Savoretti e Taullau, intervallate dal momentaneo pareggio di Bertolini. Solo pareggio per 1-1 tra Montalto e Cervarezza: per i primi gol di Gambetti, per il "Cerva" a segno Bertolani. Si disputerà venerdì 21 giugno ( a Casina) la gara rimanente del girone A per quanto riguarda il primo turno, ovvero Cerrè Sologno-Carpineti. Passiamo al girone B. Gambarelli ha deciso con un gol la vittoria del suo Baiso sullo Sport Club Casina (1-0).

Pari scoppiettante nel derby del comune di Castelnovo Monti tra Gatta e Castelnovo Capitale. È terminata 2-2 la gara, un risultato che ci sta per quanto visto in campo, anche se il Gatta ha colpito un palo e il Castelnovo in avvio ha avuto una grande occasione da gol. Per il Gatta reti di Zannoni (due), per il Castelnovo a segno Velardi e Lucino. Infine importante trionfo dell’Abc Canossa sul Roteglia, due squadre interessanti che vogliono arrivare in fondo. Per il Canossa gol di Terzi e Fiola, mentre per il Roteglia il sigillo ha la firma di Khalili.