Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 mag 2022

Correggio, commosso addio all'imprenditore Enrico Carboni

Tanta gente ai funerali officiati nella basilica di San Quirino

19 mag 2022
I funerali in basilica a Correggio
I funerali in basilica a Correggio
I funerali in basilica a Correggio
I funerali in basilica a Correggio

Correggio (Reggio Emilia), 19 maggio 2022 - Basilica gremita, nel pomeriggio a Correggio, per l’addio a Enrico Carboni, l’imprenditore stroncato da un malore improvviso a 87 anni di età, ieri mattina nella sua abitazione di via Toscanini a Mandrio di Correggio. Un grave lutto nell’imprenditoria reggiana, che perde un uomo d’azienda che era stato tra i fondatori della ditta Carboni, nata grazie alla volontà e all’intraprendenza del padre e dei fratelli, partendo da un piccolo negozio per arrivare alla creazione di un colosso nel settore dell’idro-termosanitaria ed edilizia, che fino all’ultimo è stata guidata da Enrico Carboni, in carica come presidente. Un’azienda fondata 70 anni fa e ancora in fase di sviluppo. In molti si sono stretti attorno alla moglie Silvia, ai figli Andrea e Roberta, il fratello Gildo, le sorelle Riccarda, Rosanna e altri parenti. Il feretro, proveniente dalla camera ardente allestita in uno dei reparti della sua azienda, è stato trasferito alla basilica di San Quirino per la messa. Poi l’ultimo viaggio verso il cimitero correggese, per la tumulazione nella tomba di famiglia. Eventuali offerte in sua memoria possono essere destinate alla Croce rossa locale. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?