La sede del Convitto Corso
La sede del Convitto Corso

Correggio (Reggio Emilia), 24 settembre 2020 – Dopo i casi a Reggiolo, Novellara, Rolo e Correggio, si registra un nuovo caso di studente contagiato da Covid-19 in una scuola, ancora a Correggio: stavolta non all’istituto Einaudi, ma al Convitto Nazionale Corso. Come previsto dalle indicazioni regionali, il servizio di Igiene pubblica ha provveduto a contattare l'istituto, effettuare le indagini epidemiologiche, predisporre gli accertamenti necessari e l'effettuazione dei tamponi a tutti i compagni di classe e agli insegnanti interessati.

Sulla base degli esiti degli accertamenti in corso verranno disposti i provvedimenti necessari. Continuano le attività di sorveglianza attiva e gli accertamenti sulle altre scuole della provincia coinvolte da casi di positività nei giorni scorsi. Due i casi al Carrara a Novellara, ai quali si è aggiunto un terzo studente risultato positivo al test. Due casi anche a Reggiolo (dello stesso nucleo familiari a cui appartengono le due studentesse che frequentano il Carrara), mentre a Rolo, dopo un primo caso di contagio, si sta esaminando un secondo test risultato per ora “indeterminato” e dunque ripetuto sullo studente. Diversi pure i casi registrati in scuole di Reggio città. Per gli allievi in isolamento le lezioni in questi giorni continuano a distanza, via internet.