Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

D’Alessandro, oggi l’ultimo saluto

Non si sono resi necessari autopsia o altri accertamenti sanitari sul decesso di Gaetano D’Alessandro, il quarantenne stroncato da un malore l’altra mattina nella sua abitazione in centro a Boretto, al primo piano della stazione ferroviaria del paese di cui era custode. Appare chiara la natura del malore fatale al dipendente Fer, che da molti anni viveva a Boretto. I funerali si svolgono oggi, partendo in mattinata dalla camera mortuaria dell’ospedale di Guastalla per raggiungere alle 17,30 la chiesa di Santa Giuliana in Frasso Telesino, in provincia di Benevento, suo paese d’origine. Ieri sera è stato recitato il rosario nella basilica borettese. Gaetano lascia i genitori, un fratello, una sorella e altri parenti. Sono stati i colleghi a insospettirsi quando non lo hanno visto al lavoro, dando l’allarme ai soccorsi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?