Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
15 apr 2022

Denunciato un 60enne: si è denudato per strada

L’uomo è partito da Modena, dove vive, e ha raggiunto le Fonti di Poiano spogliandosi di fronte a una donna che faceva jogging

15 apr 2022

Denunciato per atti osceni in luogo pubblico un operaio 60enne modenese che ha dato sfogo alla sua esibizione hard nei confronti di una donna che stava facendo jogging in località Fonti di Poiano (foto).

L’uomo, alla guida della sua auto, è partito dalla provincia di Modena ed ha raggiunto l’area dell’Appennino che costeggia il fiume SecchiaSecondo il racconto della vittima, una 50enne residente nel comune di Toano, che come da abitudine, nel pomeriggio del 21 marzo scorso, si era recata alle Fonti di Poiano per praticare jogging.

Mentre correva aveva notato un fuoristrada condotto da un uomo, che andava e veniva.

Sino a quando, in un momento in cui la donna si è ritrovata sola, l’uomo ha fermato l’autovettura, è sceso denudandosi davanti a lei che, impaurita per quello che poteva accadere, ha cominciato a urlare, causando così la fuga dell’uomo che risalito in macchina, si è dileguato.

La 50enne però ha avuto la prontezza di immortalare la targa del mezzo sul suo smartphone. Foto alla mano, la donna si è presentata ai carabinieri di Toano formalizzando la denuncia. Sulla scorta della targa del fuoristrada in uso all’esibizionista, i carabinieri di Toano hanno indirizzato le attenzioni investigative sull’indagato modenese, riconosciuto anche dalla stessa vittima in apposita seduta di individuazione.

Al termine degli accertamenti condotti e alla luce degli elementi di responsabilità raccolti, l’uomo veniva denunciato alla Procura reggiana per atti osceni in luogo pubblico.

Settimo Baisi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?