Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 giu 2022

Deruba un’anziana e fugge in auto La polizia la trova e parte l’arresto

Essenziali i dettagli forniti dalla signora scippata agli agenti. A incastrare la malvivente. è stata una collanina argentata

18 giu 2022

Aveva rubato una preziosa collana argentata a un’anziana. Un oggetto dall’altissimo valore affettivo oltre che economico, visto il pendente a forma di cuore a rappresentare un gradito regalo. Ma è stata proprio la lucidità della donna, precisa e dettagliata nella testimonianza, a incastrare la malvivente, permettendo alla squadra volanti della polizia di arrestarla con l’accusa di furto.

È la curiosa vicenda andata in scena mercoledì in via Martiri di Cervarolo dove gli agenti della questura sono intervenuti su segnalazione della malcapitata, che aveva ribadito di aver appena subito un furto. Erano circa le 12,30 quando le pattuglie sono arrivate sul posto per raccogliere la testimonianza.

Da quanto raccontato, la donna stava percorrendo a piedi la strada. All’improvviso però un’altra donna si è avvicinata, e con grande destrezza le ha strappato la collana con il pendente, per poi risalire in macchina e fuggire a tutto gas. Un colpo all’apparenza ben riuscito. Ma non aveva fatto i conti con l’anziana vittima, che aveva memorizzato l’auto color nero, indicandone anche la direzione di fuga.

Gli agenti delle volanti a quel punto si sono subito messi sulle tracce della macchina sospetta. E dopo qualche minuto grazie all’ausilio di una pattuglia impegnata in via Adua, hanno avvistato proprio la stessa auto nera descritta dall’anziana.

Ai successivi controlli la donna al volante ha mostrato la borsetta a tracolla. E proprio lì, all’interno del portafoglio, avvolto in un fazzoletto di carta, hanno trovato la collana con pendente a cuore della vittima. La donna peraltro non ha saputo fornire spiegazioni su come l’avesse avuto, né tantomeno sulle modalità di conservazione. Motivo per cui è stata portata in questura per formalizzare l’arresto con l’accusa di furto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?