Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 giu 2022

Dj-set, cantautori, disco e tecno: a Villa Levi si balla tra serate musicali e picnic elettronici

16 giu 2022

Concerti, dj-set, mercatini ed eventi culturali nel verde del parco di una storica dimora. Al via la seconda stagione di Villa Levi, rassegna che coinvolge diverse associazioni locali, al centro di un progetto partecipativo (quartiere bene comune) promosso dal Comune di Reggio per animare luoghi significativi della nostra città. Tra queste associazioni anche Villa Levi Ets, che oggi inaugura la stagione estiva in Villa con un aperitivo (dalle 18) e ben tre concerti (dalle 21): Fabrizio Tavernelli, Felpa e Dj Rocca. Il palco è nel giardino del bellissimo palazzo seicentesco di proprietà dell’Università di Bologna, dove ogni week-end, da giugno a settembre, troveremo proposte musicali a ingresso libero.

Le serate a Villa Levi offriranno la possibilità di ristorarsi con street-food o di fare shopping alternativo tra banchetti vintagehandmade allestiti. "Il programma è molto variegato e pieno di tante attività differenti - dice il Dj e promoter Nicholas Arduini, tra gli organizzatori dell’Associazione Villa Levi Ets -. Abbiamo organizzato due format, per una diversa tipologia di pubblico: i concerti di ’Live in Levi’, ogni giovedì sera, con proposte indipendenti o cantautorali. Fine settimana con il Picnic Elettronico della domenica, che vedrà alternarsi dj provenienti da tutta Italia. E non solo. A giugno segnalo il live di Fabrizio Tavernelli, Felpa e Dj Rocca (16 giugno), Auroro Borealo (giovedì 23), Senza Cri (giovedì 30) e il Dj Alex Neri (26 giugno). Il programma è sul sito www.villalevi.re.it. Noi siamo un gruppo di volontari, età compresa tra i 22 e 60 anni, che ha a cuore la Villa, spazio per troppo tempo abbandonato e dimenticato".

E’ il primo anno post Covid e si potrà ballare: le serate della domenica che genere proporranno? "Nel format del Picnic Elettronico alterneremo vari generi di musica elettronica, dalla disco alla techno, per proporre al nostro pubblico sempre qualcosa di nuovo e stimolante".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?