Droga in auto e a casa , più 1400 euro: nei guai

Il 20enne è stato fermato durante un controllo dei carabinieri. Tradito dal nervosismo, è scattata la perquisizione ed è stato arrestato

Droga in auto e a  casa , più 1400 euro: nei guai

Droga in auto e a casa , più 1400 euro: nei guai

Nascondeva la droga in auto e nell’abitazione: un 20enne di Scandiano è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il ragazzo è finito nei guai l’altra notte verso l’una: una pattuglia dei carabinieri della tenenza di Scandiano, nel corso di un servizio di controllo alla circolazione stradale, in via 11 settembre 2001 ha fermato un’auto condotta dal 20enne. Il giovane, durante le procedure di identificazione, manifestava nervosismo e un’ingiustificata ansia. I militari dell’Arma hanno così approfondito i controlli: sono state poi rinvenute due dosi di cocaina di cui una riposta all’interno di un pacchetto di sigarette occultato sotto un sedile e l’altra sotto la ruota di scorta. È stata in seguito eseguita anche la perquisizione domiciliare nella casa del 20enne: i carabinieri hanno trovato un panetto di hashish del peso di oltre 34 grammi (nascosto sotto alcune mattonelle in prossimità del portone d’ingresso), un ulteriore panetto di hashish del peso di oltre trenta grammi, un pezzo di hashish del peso di oltre cinque grammi e la somma di 1.400 euro in contanti all’interno di un cofanetto di metallo riposto nella camera da letto. Inevitabili i provvedimenti nei confronti del giovane. Il 20enne è stato portato in caserma ed è stato arrestato. I militari dell’Arma hanno sequestrato la droga e i soldi ritenuti relativi alla presunta illecita attività di compravendita di stupefacenti.

Matteo Barca