Quotidiano Nazionale logo
29 apr 2022

Elisa Frati, morta la moglie del cav. Romano Amadei

Grave lutto per il fondatore di Immergas e presidente onorario della Reggiana

antonio lecci
Cronaca
Elisa Frati Amadei
Elisa Frati Amadei

Brescello (Reggio Emilia), 29 aprile 2022 – Lutto tra gli imprenditori emiliani e pure nello sport per il decesso, avvenuto nel pomeriggio di venerdì, di Elisa Frati, moglie del cav. Romano Amadei, fondatore di Immergas, il colosso delle caldaie con sede a Lentigione di Brescello, azienda nota in tutto il mondo. Elisa Frati è deceduta il giorno prima del suo compleanno numero 82.

Ed è in lutto anche il mondo dello sport, a cui la famiglia Amadei è sempre stata legata, vicina al Brescello, al Lentigione, poi al Modena e attualmente alla Reggiana calcio, di cui Romano Amadei è presidente onorario. Proprio la società granata ha manifestato profondo cordoglio con un messaggio postato sui propri canali social. E lo stesso ha fatto il Lentigione Calcio, con un messaggio di vicinanza e di affetto ai familiari della signora Elisa. I funerali dovrebbero svolgersi all’inizio della prossima settimana, con un rito religioso a Sorbolo Mezzani, il Comune parmense in cui abitava da tempo. In lutto, oltre al marito Romano, anche il figlio Alfredo, imprenditore alla presidenza di Immergas.

L’azienda di Lentigione ha comunicato la notizia del lutto a tutti i suoi dipendenti, in attesa di fornire indicazioni sulla data dei funerali. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?