Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 giu 2022

Festivalove, gran finale con la voce di Malika Ayane

Si chiude stasera la kermesse che ha portato sotto la Rocca big dello spettacolo e della cultura

19 giu 2022
L’iniziativa ha permesso di conoscere più da vicino tanti volti noti
L’iniziativa ha permesso di conoscere più da vicino tanti volti noti
L’iniziativa ha permesso di conoscere più da vicino tanti volti noti
L’iniziativa ha permesso di conoscere più da vicino tanti volti noti
L’iniziativa ha permesso di conoscere più da vicino tanti volti noti
L’iniziativa ha permesso di conoscere più da vicino tanti volti noti

Oggi termina a Scandiano la sesta edizione di ‘Festivalove’. L’ultimo appuntamento della kermesse sarà il concerto di Malika Ayane al Parco della Resistenza. Visto il grande successo del live di Elio e i numeri delle prevendite che lo permettono, l’amministrazione comunale (d’accordo con Ater Fondazione, partner del palinsesto musicale della manifestazione) ha deciso di proporre anche il concerto a sedere. L’evento è previsto alle 21.30 e la nuova collocazione dello spazio concerti al Parco della Resistenza ben si adatta a questa soluzione. E’ possibile acquistare i biglietti per Malika Ayane (biglietto unico a 15 euro) sul circuito Vivaticket o alla biglietteria del cinema teatro Boiardo oggi dalle 17 alle 21.30. Il festival è iniziato venerdì con l’intervento del sindaco Matteo Nasciuti e dell’assessore Matteo Caffettani, con l’intervista a Elio che si è esibito poi nel Parco della Resistenza con uno show dedicato a Jannacci, con l’orazione sulla gentilezza di Gianrico Carofiglio e l’intervista di Davide Draghi a Marino Bartoletti, un excursus sui grandi personaggi della storia dello sport. Nel frattempo in piazza Fiume si sono alternati grandi artisti del mondo del circo contemporaneo per intrattenere grandi e piccini, in piazza Spallanzani spazio alle scuole di danza scandianesi e per il centro stand gastronomici, musica dal vivo, giochi antichi e tanto altro hanno completato un programma ricchissimo. Molti gli eventi promossi ieri tra cui la lectio magistralis di Ilaria Capua, l’incontro a tema musicale dedicato a Beatles e Rolling Stones con Gino Castaldo, Luca Bottura e Valerio Aprea. Tante le iniziative che si svolgeranno anche oggi. Nel corso del festival sono stati assegnati i premi a Stefano Cappucci (giovane scandianese ingegnere aerospaziale della Nasa) e a Cristina Marchesi, direttrice generale Ausl in rappresentanza della sanità reggiana.

Matteo Barca

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?