Focus sulla creatività spagnola

Stasera al Teatro San Prospero, proiezione di 9 cortometraggi spagnoli e 3 in concorso al premio Associazione Italiana Malattia di Alzheimer. Ingresso libero. Info: www.reggiofilmfestival.it

Stasera focus sulla creatività spagnola al Reggio Film Festival, dalle 21 al Teatro San Prospero. "Una terapia de mierda", "Mussol", "Semillas", "Claudia" e "Café avec papa" sono i titoli dei cortometraggi in programma. Durante la serata vengono proiettati anche "Celle qui n’avait pas vu friends" (Francia), "Shyne" (Francia), "Brief survey" (Usa), "Tsutsue" (Ghana, Francia), "Dealing with war" (Germania), "27" (Francia, Ungheria), e "Yan xun dao le yan jing" (Singapore). Inoltre sono presentati tre corti che concorrono al premio Associazione Italiana Malattia di Alzheimer, tra cui "Tracce perdute" con Antonio Catania. Ingresso libero.

Info: www.reggiofilmfestival.it