Cronaca

Tragedia questo pomeriggio intorno alle 15,30 in via Prati Vecchi, al confine tra Reggio Emilia e Cavriago. Un ragazzino di 13 anni è stato travolto e ucciso mentre era in sella alla sua bicicletta, a poca distanza da casa. A travolgerlo è stata un'auto della cooperativa Coopservice in uso a un vigilante di 31 anni. Ancora incerta la dinamca esatta dell'investimento: certamente, il piccolo è stato sbalzato dall'urto. Inutili i soccorsi dei sanitari del 118, per il piccolo non c'era più nulla da fare. L'auto della coop è stata posto sotto sequestro.

leggi qui la notizia integrale

Sport Tech Benessere Moda Magazine