Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

Fotografia, è la notte dell’Off

A partire dalle 18 eventi, musica e mostre legate al Circuito. Oggi e domani Festival aperto fino alle 20

Via dei Due Gobbi sarà teatro di un’interessante coreografia del liceo coreutico
Via dei Due Gobbi sarà teatro di un’interessante coreografia del liceo coreutico
Via dei Due Gobbi sarà teatro di un’interessante coreografia del liceo coreutico

Protagonista di Fotografia Europea, stasera, il Circuito Off, mentre le mostre del festival sono aperte, oggi e domani, dalle 10 alle 20.

In programma questa sera, a partire dalle 18, c’è la Notte Off con eventi, musica e molte mostre del Circuito Off aperte fino alle 23.

La serata comincia alle 18 da via dei Due Gobbi - sede della storica residenza di artisti impegnati nella diffusione della cultura fotografica- con una performance di danza a cura di Ateliers ViaDueGobbitre. Qui il liceo coreutico Matilde di Canossa presenta "Les bancs publics", con la coreografia di Roberta Leo. A danzare sono le allieve di quarta K della scuola.

Alle 18,30 ai Chiostri di San Pietro c’è la premiazione del Circuito Off 2022 - Premio Max Spreafico, assegnato da una giuria presieduta dal direttore artisico del festival, Walter Guadagnini, al progetto più apprezzato della sezione indipendente. Poi tanta musica con il concerto della cantautrice Elasi - sempre ai Chiostri, alle 21 - e infine l’aftershow @ViaDueGobbitre con il Dj set a cura di Dunes. In caso di pioggia, la premiazione e il concerto si spostano all’interno dei portici dei Chiostri di San Pietro.

Domani, invece, alle 11 al Laboratorio Aperto dei Chiostri di San Pietro ci sarà un incontro tra Sabrina Ragucci, artista visiva e scrittrice, in dialogo con il giornalista Michele Smargiassi, dal titolo "Alfabeti": un’occasione per approfondire il tema della fotografia tra letteratura e arti visive.

Sempre domani, alle 16 è in programma una visita guidata alle mostre dei Chiostri di San Pietro per approfondire l’interpretazione che gli artisti invitati quest’anno dalla direzione artistica del Festival, hanno dato al concept dell’edizione 2022, ispirandosi ad una frase del grande scrittore francese Albert Camus: "Imparavo finalmente, nel cuore dell’inverno, che c’era in me un’invincibile estate". (La partecipazione alla visita guidata è su prenotazione su info@palazzomagnani.it e il costo è di 3 euro per la visita guidata + biglietto d’ingresso). Info: www.fotografiaeuropea.it

Stella Bonfrisco

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?