Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Fuccio: "E’ un destino atroce Tutta la nostra comunità è scossa"

"Apprendere una notizia simile alla vigilia di Pasqua toglie il respiro. Ci stringiamo attorno alla famiglia"

Il sindaco di San Martino in Rio, Paolo Fuccio
Il sindaco di San Martino in Rio, Paolo Fuccio
Il sindaco di San Martino in Rio, Paolo Fuccio

La vigilia di Pasqua, per il primo cittadino di San Martino in Rio, Paolo Fuccio, doveva essere un momento di scambio di auguri, dopo un lungo periodo di emergenza sanitaria, mentre ci si avvia – a quanto pare – a una situazione di normalità che manca da oltre due anni.

Invece, la mattina del sindaco del paese è cominciata con una ferale notizia, quella del decesso di un giovane compaesano, Marco Bottazzi, vittima dell’incidente accaduto nel tratto modenese dell’Autosole.

"Apprendere questa notizia la vigilia di Pasqua toglie il respiro. Sono affranto, come tutta la comunità di San Martino in Rio, per la scomparsa del giovanissimo Marco Bottazzi a causa di un drammatico incidente stradale. Ci stringiamo, insieme a tutta l’amministrazione comunale, al dolore atroce della famiglia, e dei suoi amici. Un tragico episodio che ha scosso profondamente la nostra comunità che unita insieme, esprime il proprio cordoglio", le parole che Fuccio ha affidato ai social.

Il sindaco conosce bene la famiglia Bottazzi, anche per l’impegno nel volontariato locale espresso dalla signora Monica, madre di Marco. "Proprio nell’ambito della predisposizione di iniziative benefiche e a scopo sociale ho incontrato i familiari del giovane scomparso. Sono persone conosciute e stimate in paese. Questo terribile lutto colpisce tutti a San Martino in Rio. E’ un lutto che tutti noi condividiamo", aggiunge il primo cittadino.

a.le.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?