San Polo d’Enza (Reggio Emilia), 11 settembre 2018 – Passamontagna in testa, armato di cutter e spray al peperoncino. Si è introdotto così stanotte nel supermercato «Ecu» di San Polo il 21enne Abdssalam Khliss, per tentare il colpo grosso.

Ma il sistema d’allarme scattato ha permesso non solo ai tempestivi carabinieri di San Polo di sventare il furto, ma anche di arrestare il ladro. I militari hanno scavalcato la recinzione e lo hanno bloccato.

image

Il giovane – arrivato sul posto con uno scooter, risultato poi essere rubato e dunque sequestrato – aveva forzato una porta per poi accedere al supermercato. Ma il suo piano è saltato.

Ora dovrà rispondere delle accuse di furto aggravato e continuato. Gli inquirenti infatti pensano che possa essere responsabile di diversi colpi compiuto presso diverse attività commerciali della zona. Ora si trova agli arresti domiciliari e domani comparirà davanti al giudice per la direttissima.