ANTONIO LECCI
Cronaca

Gualtieri, allontanato da moglie e figli dopo minacce e violenza

Denunciato dai carabinieri un uomo di 35 anni per maltrattamenti ai familiari

Indagini dei carabinieri di Gualtieri

Indagini dei carabinieri di Gualtieri

Gualtieri (Reggio Emilia), 27 giugno 2023 – Offese, insulti, minacce e violenza, anche in presenza dei figli minorenni. Alla fine di una serie di accertamenti eseguiti dai carabinieri della caserma di Gualtieri, l’autorità giudiziaria ha deciso di emettere un provvedimento che allontana l’uomo, abitante nella Bassa Reggiana, da tutti i luoghi frequentati dalla moglie, la stessa che era stata costretta ad abbandonare l’abitazione di famiglia per trasferirsi dai genitori, per cercare di ritrovare un minimo di serenità. L’indagato, di 35 anni, è stato denunciato per maltrattamenti a familiari e conviventi. A suo carico anche il provvedimento di allontanamento, già eseguito dai carabinieri di Gualtieri. Da quasi sei mesi c’erano litigi tutti i giorni, con l’uomo ossessionato dalla gelosia, sospettando relazioni con altri uomini. Quando lei si è trasferite dai genitori, il marito ha iniziato a tempestarla di messaggi e telefonate di minacce, presentandosi sotto casa con offese e ingiurie. Perfino la minaccia di incendiare la casa e arrivando pure a darle uno schiaffo. Poi la denuncia, le indagini e ora il provvedimento di allontanamento, in attesa del processo.