I soccorsi lungo il canale a San Rocco di Guastalla
I soccorsi lungo il canale a San Rocco di Guastalla
Guastalla (Reggio Emilia), 23 giugno 2016 - Un pensionato di 83 anni è stato rinvenuto privo di vita oggi pomeriggio lungo un canale di bonifica a ridosso di via Chiesa, a San Rocco di Guastalla. E’ stato un pescatore, dalla sponda opposta, a notare una sagoma umana che era riversa a terra, tra l’erba. Immediato l’allarme ai soccorsi, arrivati sul posto con l’ambulanza e il personale dell’automedica.
 
Ma per il pensionato, che abitava a Reggio, non c’era più nulla da fare. Secondo i primi accertamenti si tratta di un decesso provocato da un improvviso malore, avvenuto almeno 20-24 ore prima. Dunque, il corpo era sulla sponda del canale già da ieri pomeriggio.
 
La presenza di erba tutto attorno ha impedito ai passanti dalla strada di poterlo scorgere. Il pensionato aveva raggiunto San Rocco con la sua auto, rinvenuta poco distante il canale. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Guastalla per gli accertamenti. Attraverso i documenti sono stati poi contattati i familiari per essere avvisati di quanto accaduto.