Keros Digital ha annunciato la cessione del 100% del suo capitale alla holding FHH di Reggio Emilia che detiene il brand Polo Digitale. L’operazione è stata annunciata nel corso della conferenza stampa online presso Unindustria Reggio Emilia e in collegamento con il Lifestyle-Tech Competence Center di Lugano. Presenti all’incontro pubblico: Lorenzo Ambrosini, Managing Director di Fondazione Agire, Fabio Storchi, Presidente di Unindustria Reggio Emilia, Marcello Nesta, General Partner del fondo Digital Native Capital e CEO ad Interim di Keros Digital, Nicola Boni,Chief Executive del Polo Digitale, moderati da Carlo Terreni, Presidente dell’Associazione Lifestyle-Tech Competence Center. Keros Digital è una società che ha sede in Svizzera, fondata a Lugano nel 2014 da Leonardo Pecchioli con la missione di accompagnare le aziende nel loro percorso di digitalizzazione aiutandole a gestire processi e-commerce in ottica internazionale e omnicanale. Il software di Distributed Order Management System sviluppato dall’azienda offre soluzioni per semplificare e ottimizzare la gestione degli ordini e-commerce, la distribuzione, i pagamenti e i relativi adempimenti fiscali.

L’operazione finanziaria prevede l’acquisto di Keros Digital e un importante apporto di risorse finanziarie all’azienda svizzera, volto a finanziarne la crescita.