Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 lug 2022
5 lug 2022

Il vento sferza Reggio e la Bassa, gravi danni

Vigili del fuoco e Protezione civile impegnati per piante cadute e tetti scoperchiati

5 lug 2022
Il vento ha provocato danni e disagi
Il vento ha provocato danni e disagi
Il vento ha provocato danni e disagi
Il vento ha provocato danni e disagi

Reggio Emilia, 5 luglio 2022 - Sono almeno una settantina gli interventi che i vigili del fuoco reggiani hanno effettuato dalla serata di ieri, continuando ancora per buona parte della giornata di oggi, a causa degli effetti del forte vento che ieri sera verso le 19 ha anticipato il temporale, interessando non solo la zona di Reggio ma in particolare la Bassa Reggiana, con centinaia di alberi caduti in particolare lungo la striscia compresa tra Cadelbosco, Poviglio, Brescello , coinvolgendo pure una vasta area circostante. Oltre cento le richieste di informazioni e di intervento arrivate al centralino del 115. Alcune piante, come accaduto in piazza Meucci a Lentigione, sono cadute su auto in sosta. Altre piante sono cadute su recinzioni private e pure su abitazioni, come avvenuto a Rio Saliceto, Campagnola, Poviglio. A Campagnola, in via Grande, è stata scoperchiata una copertura in lamiera che era su una stalla in disuso , facendola volare nei campi. Simile situazione per la copertura di pannelli fotovoltaici in un’abitazione di via Felesino a Reggio.

Gli effetti del maltempo a Cadelbosco

Parte della caduta di alberi e grossi rami ha provocato effetti negativi sulle linee elettriche e telefoniche, con alcune aree rimaste prive dei rispettivi servizi. Interventi dei vigili del fuoco di Reggio, Guastalla, Sant’Ilario e dei volontari di Luzzara hanno dovuto far fronte pure a cavi elettrici a "penzoloni"  sulle strade. E’ accaduto anche in via Gambetti a Reggio, così come a Correggio e Campagnola. A San Martino di Guastalla è stato abbattuto un palo della linea telefonica, bloccando il traffico tra via Ville e la Cispadana. In via Vecchia Carpi a Correggio un albero è rovinato sulla cancellata di un’abitazione, impedendo l’uscita ai residenti. Interventi per piante sulle strade e tetti in parte scoperchiati anche in val d’Enza, tra Campegine, Gattatico e in particolare in via Allegri a Calerno. La Protezione civile è intervenuta un po’ ovunque a dar man forte ai vigili del fuoco, con la Pubblica assistenza impegnata nella zona di Cadelbosco Sopra, ma con volontari all’opera per buona parte della notte pure a Campagnola, Novellara, Luzzara, Reggiolo, Brescello, Correggio , per mettere strade e strutture in sicurezza. Per fortuna non si registrano conseguenze alle persone. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?