Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

In città l’Appennino va in vetrina

È un nuovo patto tra città e montagna quello che sarà sancito sabato con l’inaugurazione del punto info-espositivo della Riserva di Biosfera Mab Unesco dell’Appennino tosco-emiliano all’interno di Meridiano 361, l’esercizio creato dalla coop sociale La Vigna dedito al commercio equo e solidale. Collocato in via Guido da Castello, nel pieno centro storico cittadino, Meridiano 361 sarà così una nuova vetrina per la Riserva di Biosfera dell’Appennino e i suoi prodotti d’eccellenza, ma anche luogo in cui acquisire informazioni e approfondire – con iniziative a tema – le risorse e le peculiarità dell’area Mab Unesco, che ora lambisce anche le città. L’inaugurazione porta a compimento il protocollo siglato tra il presidente dello stesso Parco, Fausto Giovanelli (a destra), e il presidente della coop sociale La Vigna, Luca Dosi (a sinistra), per approfondire proprio le possibilità di sviluppo legate all’ampliamento dell’Area Mab Unesco.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?