Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
21 apr 2022

"In via Gabella un’altra ispezione Non smetteremo di presidiare il territorio"

21 apr 2022

Si dice sorpreso, il sindaco di Cadelbosco Sopra, Luigi Bellaria, dalla lettera a lui inviata dai residenti di via Gabella, in merito a una presunta situazione di degrado e di "insicurezza" in alcuni edifici situati lungo la stessa strada, già in passato al centro di polemiche e di operazioni di pubblica sicurezza. "Questa lettera mi ha sorpreso – dice Bellaria – perché arriva dopo l’incontro che si è tenuto anche alla presenza di una rappresentanza dei residenti e del responsabile dei Lavori Pubblici e Patrimonio, in cui sono stati informati dei prossimi passaggi come l’ordinanza di sospensione dei lavori, emessa il 29 marzo dal settore urbanistica ed edilizia privata e che, entro il 15 maggio, lo stesso settore emetterà una ordinanza di ripristino dello stato dei luoghi, che consiste nella demolizione delle opere abusive. Per quanto di competenza della polizia locale, ribadiamo che dal dicembre 2021 hanno eseguito nuovi accertamenti, caldeggiando un intervento congiunto con il personale dell’Ufficio Tecnico, che ha portato al sopralluogo su via Gabella per il quale è stata depositata una comunicazione di reato presso la Procura, a seguito di abusi di rilevanza penale. Ad oggi la polizia locale sta eseguendo le direttive richieste dal magistrato ed è stata eseguita un’ennesima ispezione nei locali di via Gabella. Non smetteremo di presidiare il territorio, operando sempre nella legalità e a tutela di tutta la cittadinanza".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?